Ambiti di ricerca

Un percorso attraverso gli ambiti, i progetti e i gruppi di ricerca dove nascono e si sviluppano nuove conoscenze. Scopri le attività di ricerca e di innovazione scientifica dei ricercatori del dipartimento.

Notizie

UniboMagazine
Il trionfo di Giovanni Soldini e Maserati Multi 70 alla RORC Transatlantic Race, con l'aiuto dell'Alma Mater

Innovazione e ricerca

Il trionfo di Giovanni Soldini e Maserati Multi 70 alla RORC Transatlantic Race, con l'aiuto dell'Alma Mater

Il trimarano guidato dal celebre velista ha vinto con un tempo record la regata transatlantica. La barca oceanica è la prima ad essere alimentata completamente da energia elettrica, prodotta a bordo da pannelli fotovoltaici e accumulata in batteria al litio: a realizzare il sistema è stato un team dell'Università di Bologna

UniboMagazine
I nuovi sistemi di condizionamento per la transizione energetica, sostenibili e rinnovabili

Innovazione e ricerca

I nuovi sistemi di condizionamento per la transizione energetica, sostenibili e rinnovabili

Sono nati grazie al progetto europeo Hybrid-BioVGE, a cui ha partecipato anche l'Università di Bologna con il Dipartimento di Ingegneria industriale: circa il 95% del fabbisogno energetico deriva da energia solare e biomassa

UniboMagazine
Analisi energetica applicata ai campi sportivi: premiato il Dipartimento di Ingegneria industriale dell'Alma Mater

Innovazione e ricerca

Analisi energetica applicata ai campi sportivi: premiato il Dipartimento di Ingegneria industriale dell'Alma Mater

Il riconoscimento arriva dall'European City Facility, iniziativa europea che sostiene la transizione energetica delle città, per un nuovo sistema di analisi energetica applicata ai campi sportivi, realiizato in collaborazione con il Comune di Bologna

UniboMagazine
A un docente Unibo il premio DED Mechanisms and Robotics Award

Premi e riconoscimenti

A un docente Unibo il premio DED Mechanisms and Robotics Award

Vincenzo Parenti Castelli, professore emerito dell'Università di Bologna, è il primo italiano ad aver ricevuto il prestigioso riconoscimento internazionale istituito dalla Design Engineering Division (DED) dell’American Society of Mechanical Engineers (ASME)